Perché scegliere uno skateboard da strada o cruiser? In questo articolo ti schiariamo le idee una volta per tutte

Scegliere skateboard da strada cruiser

Scegliere uno skateboard da strada, chiamato anche cruiser, è spesso la scelta più azzeccata quando si vuole girare comodamente in città senza rinunciare alla possibilità di fare tricks.

Per farla semplice, diciamo che è una via di mezzo tra lo skateboard classico o da freestyle e il longboard.

Perfetto per qualsiasi situazione, il cruiser è dotato di ruote larghe di gomma perfette su qualsiasi tipo di strada, con la consapevolezza di portarsi a dietro uno skate leggero che si può riporre anche in un apposito zaino.

Solitamente il deck varia dai 27 ai 31 pollici, ma ultimamente sta prendendo sempre più piede il cosidetto mini-cruiser da 22 pollici. Il mini cruiser è uno skateboard da strada piccolo, solitamente con un deck in plastica, conosciuto anche come Penny board. Il divertimento e le risate sono assicurate!

Prima di iniziare con l’articolo vero e proprio ti voglio segnalare 2 guide molto importanti del blog:

Scegliere uno skateboard da strada: i vantaggi del “cruiser”

mini cruiser penny

Ti abbiamo già fatto intuire i parecchi vantaggi dello skateboard da strada, ma vogliamo fare di più. Eccoti quindi elencati i vantaggi principali nel possedere uno skateboard da strada:

  • Facile da trasportare: lo porti ovunque con estrema facilità. È piccolo, pesa poco e, se non hai sbattimenti di tenerlo in mano, puoi sempre comprare un comodissimo “zaino da skate”, perfetto per portare il tuo cruiser ovunque. E la bella notizia è che lo puoi portare facilmente anche in vacanza!
  • Perfetto in città: si è come la bicicletta, solo più divertente! Puoi ritrovarti con gli amici, adare in centro ed entrare in qualsiasi negozio in tutta comodità, essendo uno skate leggero che non impedisce i movimenti, a differenza del longboard.
  • Possibilità di fare trincks: non solo lo puoi usare per girare in città, oppure andare a scuola, ma anche per divertirti con qualche tricks. Prova, sbaglia e prova ancora; diventerai un campione 😉
  • Ottimo prezzo: si, anche per il cruiser e il mini cruiser partiamo da prezzi molto bassi; skate ottimi per iniziare e molto belli. Vai subito di skate!

Scegliere il “cruiser”: gli svantaggi dello skateboard da strada

Qui dobbiamo fare una premessa. Il cruiser è uno skate perfetto in termini di uso quotidiano in città.

Certo, se devi percorrere grandi distanze oppure punti tutto sulla velocità senza preoccuparti del peso e dell’ingombro, allora il longboard è lo skate che fa per te.

Considera comunque che più il deck è piccolo più è difficile mantenere la stabilità. Il longboard potrà sembrarti quindi leggermente più facile, ma ti assicuro che è solo questione di abitudine. Ah dimenticavo: assolutamente vietato comprare il longboard per i bambini in quanto troppo pesante e lungo

Se invece il tuo obiettivo è divertirti negli skatepark, allora faresti meglio a prendere uno skateboard classico costruito apposta per fare numeri e incantare la gente 🙂

Concludo l’articolo fornendoti 2 risorse che potrebbero venirti utili:

Prima di salutarti ti svelo la tipologia di skate più venduta: il Cruiser ovviamente, proprio per la sua duttilità e il basso costo. 

Condividi questo articolo sul tuo Social Network preferito tramite i bottoni qui sotto. Ripagheresti il nostro sforzo e te ne saremmo immensamente gratis. Se non ci vuoi regalare questa gioia ricordati comunque di Andare di Skate 🙂

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Logo Vai di Skate

Riceverai i nostri aggiornamenti in anteprima, e questo è solo l’inzio 🙂

Tags:

Skateboard: prezzi, consigli e recensioni | Vai di Skate